fbpx

Bacoli e la storica Casina Vanvitelliana

20 Marzo 2020

Bacoli è una delle mete più ambite dalle coppie di sposi e le ragioni sono diverse: dalla bellezza dei paesaggi alle location caratteristiche e storiche. Una di queste è la Casina Vanvitelliana, che sorge su un’isoletta al centro del lago Fusaro.
La Casina fa parte del Parco Vanvitelliano del Fusaro, che comprende un vasto giardino con diverse specie di piante, che contribuiscono a rendere così bella e ricca di prospettive l’intera location.    

Il punto principale è la Casina, cui si giunge tramite un caratteristico ponte di legno. Tutt’intorno alla struttura, una stradina di pietra circolare, con panchine e lampioni caratteristici, che da direttamente sullo specchio d’acqua e sugli scogli che la circondano.
Un portico sul lato anteriore e uno su quello posteriore offrono delle zone d’ombra, dove è possibile trovare degli angoli molto caratteristici per rubare scatti agli sposi. E osservando le mura esterne della struttura è possibile ammirare le finestre che spuntano di tanto in tanto e che evidenziano la bellezza della Casina e tutta la sua storicità.

Prima di andare via è inevitabile fermarsi nei giardini, tra un albero e un altro, tra palme, querce, pini ed eucalipti.
Insomma, passeggiare in questi luoghi e trovarsi immersi nel verde degli alberi, da una parte, e nello specchio d’acqua del lago, richiamato dai colori della Casina, dall’altra, vi riporterà indietro negli anni e vi permetterà di conservare un ricordo del vostro matrimonio in una location sospesa nel tempo e nello spazio.    

A pochi passi dal centro di Bacoli e dalle principali ville, la Casina Vanvitelliana si erge come un piccolo tesoro del nostro magnifico territorio, un gioiello ricco di storia e fascino architettonico.   

Wedding Trailer

Tutto ciò che so, lo so solo perché ti amo. 

Lev Tolstoj
Total: